giovedì 27 maggio 2021

A Riolo Terme prendersi cura del proprio paese è un gioco da ragazzi!



Anche quest'anno, il 24 maggio, nonostante l'incessante pioggia dei giorni scorsi, il consiglio Comunale dei Ragazzi insieme al Centro di Aggregazione Giovanile “La Baracca” in  collaborazione con il Comune di Riolo Terme, il Parco regionale della Vena del Gesso Romagnola e l’Ecomuseo del Paesaggio dell’Appennino Faentino ha organizzato un "Pomeriggio Ecologico" durante il quale raccogliere i rifiuti a terra per le strade e i parchi del paese. 




Armati di tutto punto, con mascherine, guanti, pinze raccogli rifiuti e tanto entusiasmo i ragazzi sono partiti dal Centro di Aggregazione e hanno iniziato la loro opera di pulizia a Riolo Terme. hanno raccolto carte, cartacce, plastiche, migliaia di mozziconi di sigaretta e addirittura un paio di scarpe abbandonate lungo il viale!

Un impegno serio e utile ma fatto con leggerezza e tanta giocosità!


mercoledì 10 marzo 2021

CCR 2021: i ragazzi si presentano


Anche quest'anno nonostante tutte le difficoltà i giovani di Riolo Terme non si sono persi d'animo e hanno costituito il nuovo consiglio comunale dei ragazzi! Conosciamoli in questo breve filmato.
 



mercoledì 27 gennaio 2021

Giornata della Memoria: #ionondimentico



Video realizzato per la giornata della memoria con i ragazzi del Centro la Baracca e la collaborazione dell'assessore Marina Lo Conte di Riolo Terme.

#ionondimentico

lunedì 25 gennaio 2021

Settimana della memoria: alcuni film da vedere insieme ai ragazzi



Il 27 gennaio si celebra la Giornata della Memoria.
È una ricorrenza importante: ogni anno, nel mondo, in questo giorno vengono ricordati 15 milioni di vittime dell'Olocausto rinchiusi e uccisi nei campi di sterminio nazisti prima e durante la Seconda Guerra mondiale. Sei milioni di morti, durante l'Olocausto, appartenevano al popolo ebreo: il loro genocidio viene chiamato Shoah.
Vengono chiamati genocidio gli atti commessi dall'uomo con l'intenzione di distruggere un gruppo nazionale, etnico, razziale o religioso.
ll 27 gennaio 1945, i carri armati dell'esercito sovietico sfondano i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz in Polonia e da quel giorno, questo campo è diventato il luogo simbolo della discriminazione e delle sofferenze di chi è stato internato

Una giornata per ricordare che tanti anni fa, durante la seconda guerra mondiale, milioni di uomini, donne e bambini sono stati perseguitati con le leggi razziali e poi strappati alla loro vita e portati nei lager da dove, solo in pochi sono tornati.
E’ un pezzo agghiacciante della nostra storia ed è importante non dimenticarla.
Perché ricordare una storia tanto triste?
Col passare degli anni le persone che hanno vissuto quella terribile esperienza non potranno più raccontarla e noi potremmo dimenticarla.
Per questo non dimenticare serve a costruire un futuro in cui quelle atrocità non si ripeteranno mai più!

Durante questa settimana, il Centro di aggregazione "la Baracca" di Riolo Terme propone alcuni suggerimenti per informarsi e documentarsi relativamente a questa importante giornata, specialmente rivolti ai ragazzi.

Di seguito vengono proposti alcuni film, come spunti di riflessione, dove le voci narranti sono i più giovani:

Gli Invisibili, un racconto inedito (tratto da una storia vera), che racconta la persecuzione razziale con gli occhi di un gruppo di adolescenti.

 




Un sacchetto di biglie, diretto dal canadese Christian Duguay. Un sacchetto di biglie racconta la vita serena che si lascia alle spalle Joseph, 10 anni, quando il padre gli dice che insieme al fratello Maurice deve lasciare Parigi, ormai troppo pericolosa per gli ebrei, e partire per raggiungere la più sicura Nizza, dove la famiglia si riunirà.




Il viaggio di Fanny, un film che affronta l’argomento sempre con un punto di vista molto affine a quello dei giovani. Basato su una storia vera, il film racconta la vicenda di Fanny, una ragazzina ebrea di 13 anni che nel 1943, durante l’occupazione della Francia da parte dei tedeschi, insieme alle sorelline, viene mandata in una colonia in montagna. Lì conosce altri coetanei e con loro, quando i rastrellamenti nazisti si intensificano e inaspriscono, scappa nel tentativo di raggiungere il confine svizzero per salvarsi.



#ionondimentico



mercoledì 25 novembre 2020

Intervista a Enrica Garavini: servizi e progetti della biblioteca comunale di Riolo Terme e tanto altro!

 


In questa intervista condotta da Alessia Bertazzoli, Enrica Garavini ci racconta i servizi e i progetti in essere e futuri della biblioteca comunale, consigli per letture e tanto altro!

martedì 24 novembre 2020

25 Novembre: Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, intervista a Francesca Merlini



In questa intervista a Francesca Merlini vicesindaco di Riolo Terme condotta da Alessia Bertazzoli,  si parla del 25 novembre giornata internazionale contro la violenza sulle donne. 

Il comune di Riolo Terme particolarmente attento a questa tematica organizza tutti gli anni eventi per la sensibilizzazione sul tema. Quest'anno lungo corso Matteotti sarà presente una installazione a memoria di tutte le donne vittime di femminicidio. 


Per leggere le loro storie: la 27esima ora del Corriere



lunedì 5 ottobre 2020

Consiglio Comunale dei Ragazzi: cos'è e come candidarsi


L'assessore Marina Lo Conte insieme a Luca Martelli il sindaco uscente del CCR 2019-2020 di Riolo Terme ci spiegano che cos'è il Consiglio Comunale dei Ragazzi e la modalità per candidarsi!